Archivio

Archivio Febbraio 2007

L’ultima conquista

28 Febbraio 2007 Commenti chiusi


Per comodità, riportiamo qui il link del sito dove potete prelevare il file audio della conferenza di presentazione del libro del Prof.Zerbini (il primo a sinistra nella foto):

http://rapidshare.com/files/18515006/Zerbini.wma

Scegliete la modalità free per attivare il download gratuito del file in formato WMA di circa 22Mb.

Riferimenti: Leggi l’articolo su bondeno.com

Categorie:Senza categoria Tag: ,

Blocco Auto

24 Febbraio 2007 1 commento


Dal Comune di Finale riceviamo il seguente comunicato:”l 25 febbraio ci sarà il blocco del traffico nei centri abitati di molte città, per dare un segnale forte ad un problema che sta diventando drammatico: sappiamo tutti che di smog si muore.
Il Comune di Finale Emilia ha ritenuto di non aderire per una semplice ragione: sono troppe le deroghe al provvedimento, e si rischia comunque di concentrare tutto il traffico nella fascia esterna del centro abitato. Pertanto si è ritenuto che a fronte di un blocco che sarebbe più formale che sostanziale, sia più efficace unopera di sensibilizzazione verso i cittadini invitandoli ad adottare comportamenti virtuosi: usare lauto in più persone, non tenere il motore acceso durante le soste, privilegiare la bicicletta o una passeggiata a piedi. Questi comportamenti, ovviamente, andrebbero estesi sempre e non solo per qualche domenica. Dato che il problema è strutturale, cioè i nostri centri abitati sono ormai soffocati dallinquinamento, occorrono scelte radicali, a partire dagli stili di vita individuali.
Il Comune, da parte sua, si impegna a condurre una campagna di sensibilizzazione per un uso razionale dei mezzi privati e per favorire scelte alternative, non inquinanti, nel rispetto di sé, del prossimo e dellambiente”
A Bondeno invece, domenica 25, ci sarà.
Qui ci limitiamo a far notare che la tendenza di chi ci governa è scaricare sui cittadini le “colpe” per una politica economica che non dipende certo da noi.

Categorie:Senza categoria Tag: ,

Programmazione cinematografica

17 Febbraio 2007 1 commento


Leggiamo tardivamente sull’ultimo numero de “Il Municipio”, che, secondo il gruppo consiliare di Forza Italia, esisterebbe presso il centro giovanile una “programmazione cinematografica”.
Noi del circolo di cultura cinematografica “Fuori Quadro” non lo sapevamo e ci chiediamo se vengano rispettati i criteri che avevamo enunciato nell’articolo su Bondeno. com e che potete leggere al link sottostante.
Riferimenti: Fare cinema a Bondeno

Categorie:Senza categoria Tag: ,

Il ’68 e la rivoluzione sessuale.

15 Febbraio 2007 Commenti chiusi


In realtà l’anno di svolta è il 1965, anno in cui fu commercializzata la prima pillola anticoncezionale; la portata del fenomeno non va sottovalutata né banalizzata.
Il comportamento umano in materia sessuale (come quello animale, studiato dall’etologia, affermatasi in quegli anni) era regolato principalmente da due variabili: la possibilità per la donna di rimanere incinta e la possibilità per l’uomo di non essere il vero padre del nascituro.
La pillola consentì alla donna di fare della procreazione un atto volontario e, ma solo molto più tardi, il test del DNA consentì al partner di avere la certezza della sua paternità; tutte le strategie messe in atto fino ad allora dalla natura per massimizzare i profitti dell’unione diventarono di colpo obsoleti e la ‘cultura’ prese il sopravvento sulla ‘natura’.
La società non potè che prenderne atto e fu legalizzato aborto, divorzio e nuovo diritto di famiglia (ricordiamo che prima era punito solo l’adulterio della donna, poi entrambi furono depenalizzati).
Le abitudini ataviche però non potevano sparire dall’oggi al domani e, probabilmente, sono solo le giovani generazioni ad avere cambiato qualcosa nei loro comportamenti, che, è bene ricordarlo, hanno poi profonde conseguenze sulla istituzione della famiglia attorno a cui gravita la economia.
Come sempre il suggerimento sui nuovi modelli di comportamento ci viene dagli USA con serie come Friends, Sex in the city o dai film per platee rigorosamente under 30.
Dal punto di vista dei giovani d’oggi, ovviamente, questi sono comportamenti ‘naturali’, in realtà la generazione nata intorno alla metà degli anni ’80 sta facendo per prima l’ingresso in una società ‘virtuale’ ad alto contenuto tecnologico (cablati tra loro e con la “centrale” tramite i tv-fonini) che è tutta da studiare.
NOTA: Questo articolo è stato pubblicato come commento su bondeno.com, lo ripubblico qui perché mi piacerebbe sentire qualche commento dei diretti interessati. L’immagine di Klimt ci è stata inviata dalla mostra sul simbolismo in corso al Palazzo dei Diamanti di Ferrara.
Riferimenti: Anniversari

Categorie:Senza categoria Tag: ,

Caccia virtuale con proiettili reali

14 Febbraio 2007 Commenti chiusi

Da un’agenzia di stampa specializzata in notizie per italiani nel mondo, apprendiamo che un appassionato di caccia aveva allestito un sito da cui si poteva sparare ai cervi, con fucili di precisione opportunamente piazzati in un bosco.
In pratica un videogioco con vere vittime!
Trovate tutto l’articolo al link sotto con le implicazioni del caso; ne anticipiamo una: la colpa non è di internet, ma della umana natura.
Riferimenti: News Italia Press

Categorie:Senza categoria Tag: , , ,

Quanti cesari può fare una donna?

7 Febbraio 2007 Commenti chiusi

Sembra che, alle nostre scuole medie, un ginecologo risponda alle curiosità degli alunni; ora, a parte ogni altra considerazione, chiamare un ginecologo a parlare di sesso è come chiamare un gastroenterologo a parlare di alimentazione: fa passare l’appetito!

Categorie:Senza categoria Tag: , , ,

Presentato il bilancio della cultura a Bondeno

5 Febbraio 2007 2 commenti


Lo trovate all’URL: http://simonelodi.blog.excite.it/permalink/469608, grazie al consigliere comunale diessino Simone Lodi (forse il comune di Bondeno non ha un addetto stampa).
Senza entrare nel merito, ci associamo al commentatore anonimo che chiede di dettagliare meglio a chi andranno i 21.300 euro di contributi diversi; visto che per le Giornate della cultura 2006 la Unione Associazioni Culturali ha ricevuto dall’assessorato alla promozione del territorio (non la cultura, quindi) 250,00 (duecentocinquanta) euro.
Riferimenti: Giornate della cultura 2006

Categorie:Senza categoria Tag: , , , ,