Archivio

Post Taggati ‘fotografia’

Finale di una volta

19 Ottobre 2016 Commenti chiusi

È una Finale viva, dinamica, divertita e solare, quella che emerge dagli scatti di Ettore Bertelli, fotografo dilettante, che ha immortalato scene di vita quotidiana degli anni Cinquanta, Sessanta e inizio anni Settanta. Immagini donate all’Archivio Storico Comunale dalla nipote di Bertelli, Carla Michelini, educatrice della scuola dell’infanzia di Finale Emilia, che verranno presentate in anteprima e commentate da Celso Malaguti, profondo conoscitore di persone e cose finalesi, nel corso di due serate, la prima delle quali è in programma giovedì 20 ottobre, alle ore 20.45 nella sala consiliare del MAF di via della Rinascita 6.

foto-bertelli-1 foto-bertelli-2 foto-bertelli-3 celsobertelli_2016

Sarà l’occasione per molti finalesi di rivedersi – molto più giovani – protagonisti del Carnevale degli anni Cinquanta, delle gimkane organizzate in piazza Garibaldi, delle gare di pattinaggio in via Trento e Trieste, degli incontri di calcio allo stadio di via di Sotto e sui campetti del Seminario, oltre che di varie manifestazioni civili e religiose.

Le immagini donate andranno a costituire un fondo intitolato a Ettore Bertelli, composto da circa 400 fotografie, già digitalizzate e che a breve saranno rese disponibili per la visione in una serie di gallerie fotografiche sul sito dell’amministrazione comunale www.comunefinale.net.

[See image gallery at www.sulpanaro.net]

The post Finale Emilia nelle foto di Ettore Bertelli: giovedì primo appuntamento al MAF appeared first on SulPanaro | News.

Categorie:mostre Tag: ,

Magico 2016

10 Aprile 2016 Commenti chiusi

La Filiale di Modena di Poste Italiane, su richiesta di Photoclub Eyes B.F.I., in occasione del 14° concorso fotografico estemporaneo “Magico 2016”, ha approntato un servizio con speciale annullo postale che si potrà ottenere domenica 10 aprile dalle 10.30 alle 15.30 nello spazio allestito in Piazza Castello a San Felice sul Panaro.

Nei giorni successivi alla manifestazione, i marcofili e coloro che volessero richiedere l’annullo possono inoltrare le commissioni filateliche a Poste Italiane / U.P. Modena Centro / Sportello Filatelico Via Modonella, 8  – 41121 Modena (tel. 059 2053939).

 

Poste Italiane attiva Servizi Filatelici Temporanei dotati di bolli speciali che riproducono con scritte e immagini il tema di manifestazioni legate ad eventi di notevole interesse culturale, economico e sociale: convegni, congressi, raduni, fiere, mostre, celebrazioni di eventi storici, manifestazioni filateliche, sportive, culturali, umanitarie, anniversari di personalità non viventi, inaugurazioni di opere pubbliche di particolare rilevanza locale o nazionale.  

Il servizio è rivolto a chi intenda pubblicizzare e storicizzare il proprio evento con la realizzazione del bollo speciale (Enti Pubblici o privati, Associazioni, Società, Partiti Politici, Organizzazioni sindacali, comitati promotori o organizzatori di manifestazioni).

The post Per il Magico 2016 uno speciale annullo filatelico a San Felice sul Panaro appeared first on SulPanaro | News.

Dipendenze quotidiane

26 Settembre 2015 Commenti chiusi

La mostra itinerante “Dipendenze quotidiane” approda sabato 26 settembre 2015 alle ore 18.00 presso la nota Accademia d’Arte Città di Ferrara-Galleria del Carbone, nell’omonima via al civico 18/A.

L’iniziativa culturale, patrocinata dal Comune di Ferrara, è a ingresso libero presso la Galleria del Carbone dal 26 settembre al 6 ottobre 2015 con i seguenti orari: dal Mercoledì al Venerdì 17-20; Sabato e festivi 11-12.30 e 17-20; Lunedì e Martedì chiuso.

“Dipendenze quotidiane” è il risultato di due concorsi fotografici promossi dal Punto D’ascolto sulle dipendenze – Grattacielo 183 con il Servizio per le Dipendenze patologiche dell’Ausl di Ferrara e la collaborazione del Centro Servizi per il Volontariato di Ferrara CSV – Agire Sociale.

159 fotografi da tutta l’Italia, con 250 fotografie, hanno rappresentato il tema della “dipendenza quotidiana” con stili ed espressioni artistiche molto differenti tra loro, andando a comporre una rappresentazione grafica innovativa in grado di stimolare l’attenzione dei visitatori su un argomento così variegato, ampio e complesso come quello delle ipendenze “quotidiane”.

La mostra è un contributo per individuare storie, spunti, significati e sfumature che concorrono ad arricchire un tema che spesso è trattato nei suoi aspetti patologici, tralasciando tutte quelle realtà legate alla normalità della crescita, dello sviluppo e al miglioramento della qualità della nostra esistenza.

Categorie:sanità Tag: ,

Massaia rurale

25 Febbraio 2015 Commenti chiusi

Brenilde Grossi

Mia nonna materna in un articolo d’epoca; sotto la foto originale

Archivio personale di Paolo Giatti

Moana casta diva

2 Marzo 2010 Commenti chiusi
mostra e libro

mostra e libro

Dal 23 gennaio al 27 marzo 2010, presso la galleria d’arte Contemporary Concept, in via san Giorgio 3, a Bolognala mostra Moana – Casta Diva, di Gianfranco Salis, prima esposizione fotografica di taglio artistico dedicata a Moana Pozzi.

La mostra, curata da Valerio Dehò, presenta ventidue fotografie di posa a figura intera realizzate tra il 1988 e il 1990. Gli scatti, di cui quindici del tutto inediti, immortalano uno dei personaggi italiani più controversi e affascinanti degli ultimi decenni mostrando con raffinatezza e gusto non solo la rara bellezza di una donna ma anche la sua spiccata personalità e il suo carisma.

Gianfranco Salis è un fotografo ritrattista di soggetti femminili che nel corso degli anni Ottanta ha immortalato alcune delle più belle donne del cinema, della moda e della nobiltà romana, tra cui Margaux Hemingway, Sofia Loren, Laura Morante, Anna Galiena e molte altre.

Il primo incontro con Moana Pozzi avviene nel 1988 su espressa richiesta dell’attrice. In questo periodo il fotografo, conclusa la lunga serie di ritratti a tre quarti che lo ha reso famoso, decide di dedicarsi allo studio della figura intera, del corpo nella sua totalità, e da questo studio nascono le tre serie su Moana esposte presso Contemporary Concept, galleria bolognese che si distingue per innovazione e qualità delle proprie produzioni.

Il secondo incontro risale al 1989, quando Moana chiede al fotografo di ritrarla in uno splendido vestito da sera rosso, da lei particolarmente amato. L’ultimo shooting è del 1990, pochi anni prima della prematura morte della donna.

Fonte: mentelocale.it

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Diaproiezioni a San Carlo

20 Ottobre 2009 1 commento
Categorie:Argomenti vari Tag:

Gente di Bondeno

16 Luglio 2009 Commenti chiusi
Categorie:Argomenti vari Tag:

Circolo fotografico a Bondeno

6 Giugno 2009 Commenti chiusi

Mercoledì 10 giugno, in via Fermi 40 a Bondeno (presso circolo arci "Il barakko"), alle ore 21, ci sarà la riunione di fondazione di un circolo fotografico.

Tutti gli interessati sono invitati, si prega di portare documento di identità e codice fiscale.

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Diaproiezioni a Sant’Agostino

22 Maggio 2009 Commenti chiusi

Il gruppo fotografico Iride presenta:

 

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Ciclo di proiezioni “Uno sguardo sul mondo” – 22^edizione

7 Maggio 2009 1 commento
Ciclo di proiezioni "Uno sguardo sul mondo" – 22^edizione
 

Il Foto Club Il Guercino, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Cento, organizza la 22^ edizione del ciclo di proiezioni di audiovisivi Uno sguardo sul mondo.

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag: