Archivio

Post Taggati ‘Palazzo Diamanti’

Maratona Orlando

29 Novembre 2016 1 commento

Maratona Orlando

2-3 dicembre 2016

Ferrara – Palazzo dei Diamanti, Pinacoteca Nazionale
Lettura integrale e continuativa dell’Orlando furioso tra il 2 e il 3 dicembre
Programma
La Maratona Orlando si svolgerà dalle 9.30 di venerdì 2 dicembre alla mezzanotte di sabato 3 dicembre 2016 nel Salone d’Onore della Pinacoteca Nazionale, al piano nobile di Palazzo dei Diamanti di Ferrara (Corso Ercole I d’Este 21).
La sfida è quella di ridare vita al poema a 500 anni dalla sua nascita, ma anche riscoprire il piacere di leggere, assaporare e condividere la forza di uno dei capolavori della letteratura.

Per assistere alla maratona non sarà necessaria alcuna iscrizione e l’ingresso al Salone d’Onore è gratuito, mentre la Pinacoteca Nazionale avrà l’usuale tariffa di ingresso.

La mostra Orlando furioso 500 anni rimarrà aperta ininterrottamente per tutta la durata dell’iniziativa e l’ingresso all’esposizione sarà gratuito per tutti la notte tra 2 ed 3 dicembre, dalle 22.00 alle 9.00, e la sera di sabato 3 dicembre dalle 22.00 a mezzanotte.

Url dell’evento
http://www.palazzodiamanti.it/index.php?id=1584
Contatti
Ferrara Off Teatro – Viale Alfonso I d’Este 13
tel. 333 6282360
info@ferraraoff.it
Categorie:letteratura Tag:

De Chirico a Ferrara

13 Gennaio 2016 Commenti chiusi

Giovedì 14 gennaio alle 17.30, presso la Sala Estense di Ferrara, si terrà il secondo appuntamento del ciclo di conferenze intitolato Sul palcoscenico tutto è mistero legato alla mostra De Chirico a Ferrara. Metafisica e avanguardie.

Paolo Baldacci, curatore della rassegna, parlerà di Che cosa si scopre curando una mostra e di come sia un privilegiato momento di approfondimento che consente di scoprire nuove relazioni, significati e conseguenze.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Gli appuntamenti successivi saranno:

giovedì 21 gennaio 2016
Maria Luisa Pacelli, Direttrice delle GAMC
De Pisis, de Chirico e Carrà tra Ferrara e Bologna, 1916-1918

giovedì 28 gennaio 2016
Flavio Fergonzi, Università di Udine
La metafisica e la modernità: una linea italiana

giovedì 4 febbraio 2016
Maria Grazia Messina, Università di Firenze
Parigi 1911-1914, de Chirico e la cultura visiva delle avanguardie
Informazioni:
0532 244949 /// www.palazzodiamanti.it

Scarica qui il programma in PDF o scopri tutte le iniziative legate alla mostra sul nostro sito

Guarda i video
Fino al 28 febbraio
De Chirico a Ferrara
Metafisica e avanguardie

Guarda il video della mostra

Concorso
Soggiorni d’arte con de Chirico

Partecipa al concorso e vinci la Ferrara dell’Orlando furioso

Partecipa al concorso

Categorie:arte Tag:

De Chirico a Ferrara

18 Dicembre 2015 Commenti chiusi
Una visita ‘teatrale’ per ragazzi e famiglie
Visita teatrale Ferrara, de Chirico, Bongiovanni e altri tesori è un’azione teatrale attraverso la mostra e altri luoghi di Ferrara rivolta a ragazzi dai 10 anni e adulti per scoprire l’universo poetico di de Chirico in modo scherzoso, avvincente e imprevedibile. ?Si tratta di quattro visite gratuite (fatta eccezione per il biglietto d’ingresso alla mostra per i soli adulti), realizzate in forma di spettacolo da Alessandro Libertini e Véronique Nah della Compagnia Teatrale Piccoli Principi di Firenze, nelle giornate di sabato 16 e 23 gennaio 2016, ore 15.30 e 17.30.

Informazioni e prenotazioni: 
0532 244949
dal lunedì al giovedì 9 – 13 / 14 – 17; venerdì 9 – 14
www.palazzodiamanti.it

Promozione studenti universitari
Promozione studenti universitari
Tutti i lunedì, esibendo la tessera universitaria, gli studenti di qualunque facoltà italiana che acquistano un biglietto intero hanno diritto a un ingresso omaggio

Le convenzioni

Regala la Metafisica
A Natale regala de Chirico!
Regala un Biglietto Open, in vendita online e presso la biglietteria. Consente di visitare la mostra senza vincoli di orario e data ed è valido fino al 28 febbraio

Acquistalo qui

Seguici
#DeChiricoAFerrara

Info
0532 244949
www.palazzodiamanti.it

Categorie:arte Tag:

La rosa di fuoco

12 Maggio 2015 1 commento

Così era chiamata Barcellona in alcuni circoli anarchici; la mostra, al Palazzo Diamanti fino al 19 luglio, inizia con l’Expo del 1888 e finisce vent’anni dopo con le contestazioni operaie della c.d. “Settimana tragica”.

Video importato

YouTube Video

Un viaggio attraverso tecniche e ambiti differenti, dalla pittura alla scultura, dai modelli architettonici ai manifesti ai gioielli, per esplorare le varie anime del modernismo catalano.
Picasso e Gaudí sono i protagonisti, insieme ad altri importanti artisti, di questo straordinario racconto che sarà possibile ammirare nelle sale di Palazzo dei Diamanti fino al 19 luglio.

Approfitta delle aperture serali per visitare la mostra by night.
Sabato 16 maggio, in occasione della Notte dei Musei, La rosa di fuoco rimarrà aperta fino a mezzanotte. I visitatori potranno usufruire di un biglietto d’ingresso speciale: euro 5,00 (valido il 16 maggio dalle ore 19.00 alle 24.00. Non prenotabile. Acquistabile direttamente in biglietteria il giorno dell’evento dalle ore 19.00 alle 23.30).

Scopri il calendario completo delle altre aperture straordinarie!

Dal 14 maggio non perdere il ciclo di conferenze e incontri Barcellona modernista, città dei prodigi per approfondire i temi della mostra. Vai al programma

Info
www.palazzodiamanti.it
0532 244949

_

La notte dei musei
Sabato 16 maggio
Visita la mostra fino a mezzanotte

Biglietto speciale a 5 euro

Barcellona modernista, città dei prodigi
Barcellona modernista,
città dei prodigi
dal 14 maggio al 4 giugno 2015

Scopri le iniziative collaterali

Aperture serali
Aperture serali straordinarie
Catalogo
Catalogo

Ora disponibile il catalogo della mostra

Acquista il catalogo

Categorie:arte Tag: ,

Aperture serali ai Diamanti

17 Aprile 2014 Commenti chiusi

La mostra Matisse, la figura a Palazzo dei Diamanti è sempre aperta!

Durante le festività pasquali i visitatori potranno ammirare una straordinaria selezione di opere di uno dei più grandi artisti di tutti i tempi non solo nei consueti orari, ma anche fino a tarda sera.

La rassegna rimarrà aperta fino alle 23.00 venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 aprile (chiusura biglietteria ore 22.30).

Le aperture serali straordinarie proseguono anche dopo Pasqua. Questo il calendario completo:
- venerdì 25 e sabato 26 aprile
- giovedì 1 maggio
- tutti i venerdì e i sabati di maggio
- domenica 1 giugno
- tutti i giorni dal 5 al 15 giugno

Informazioni
Ufficio Informazioni e Prenotazioni
Mostre e Musei
tel. 0532 244949
www.palazzodiamanti.it

LA PRIMAVERA CON MATISSE
Visite guidate per singoli

Le guide autorizzate di “Associazione Guide Turistiche di Ferrara e Provincia” e “Itinerando”, in collaborazione con il Consorzio Visit Ferrara, organizzano ogni sabato pomeriggio la visita guidata, in lingua italiana, alla mostra (ritrovo ore 17.45 nel cortile di Palazzo dei Diamanti).
Il costo è di 6 euro a persona, cui va aggiunto il biglietto di ingresso.

Per i possessori della MyFE Ferrara Tourist Card il ritrovo è invece tutte le domeniche alle 11.45.
Per i ferraresi giovedì 24 aprile e giovedì 29 maggio, ore 17.45.

Per informazioni e prenotazioni:
tel. 333 1581942, visitamostraferrara@gmail.com

Il seicento a Ferrara

14 Settembre 2013 Commenti chiusi


Dal 14 settembre Ferrara ospiterà due mostre straordinarie dedicate all’arte del Seicento.

A Palazzo dei Diamanti sarà possibile ammirare, per la prima volta in Italia, una selezione di opere di Francisco de Zurbarán, tra i protagonisti del Siglo de oro della pittura spagnola. A rendere unico lo stile del pittore fu la sua capacità di tradurre gli ideali religiosi dell’età barocca con invenzioni grandiose e al tempo stesso quotidiane, plasmando forme di una tale essenzialità, purezza e poesia, da toccare profondamente l’immaginario moderno.

In contemporanea si terrà, a Palazzo Trotti Costabili, la rassegna Immagine e persuasione. Capolavori del Seicento dalle chiese di Ferrara. L’esposizione propone, con una sola significativa eccezione, un ristretto gruppo di capolavori provenienti da alcune delle chiese della città chiuse a seguito del sisma che nel 2012 ha colpito l’Emilia-Romagna.
La mostra si propone di accendere i riflettori sul Seicento ferrarese, secolo a torto considerato “minore”, rivelando al pubblico le opere di Carlo Bononi, di Scarsellino, di Francesco Costanzo Catanio, nonché quelle di Ludovico Carracci e di Guercino.

Una visita a Ferrara sarà l’occasione per scoprire due facce del Seicento, due visioni diverse eppure ugualmente affascinanti di questa epoca.

Informazioni
Ufficio Informazioni e Prenotazioni
Mostre e Musei
Tel. 0532 244949, email diamanti@comune.fe.it
www.palazzodiamanti.it

Zurbarán (1598 – 1664)
Palazzo dei Diamanti, corso Ercole I d’Este 21

Immagine e persuasione
Capolavori del Seicento dalle chiese di Ferrara

Palazzo Trotti Costabili, Seminario Vecchio, via Cairoli 32

Categorie:arte Tag: